Questo sito utilizza cookie di sessione e di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su ACCETTO) o scroll di pagina comporta l'adesione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Se ritieni di non prestare il consenso, ti preghiamo di chiudere questo tab del browser. Sono a tua disposizione le informative complete Privacy Policy e Cookie Policy CLICCA QUI per ulteriori informazioni.

Concorso "TecnicaMente" by Adecco

Il giorno 23 maggio si è tenuta la 5a edizione del concorso TecnicaMente promosso da Adecco e riservato alle classi quinte ITIS e che ha visto la partecipazione di 8 progetti. La giuria, formata da rappresentanti di aziende dei settori di interesse, ha così votato:

  • 1° classificato: Federico Bagatella, classe 5aB MM con il progetto C.A.P. (Computer Aided Production)
  • 2° classificato: Giacomo Sasso, classe 5aD EE con il progetto MAGAZZ.INO
  • 3i classificati:
    Il team formato da Michele Rotondo, Vincenzo Codispoti, Lorenzo Di FioreSimone Prattella della classe 5aF IT e Matteo Ponzini della classe 5aG IT con il progetto: SMARTPARK;
    Daniele Civale della classe 5aD EE con il progetto ROBOT.INO
  • 4i classificati:
    Il team formato da Simone Bennati e Stefano Wahor della classe 5aD EE con il progetto MACCHINA TELECOMANDATA;
    Emanuele Gorgone della classe 5aD EE con il progetto AMPLIFICATOR.INO
    Il team formato da Simone Villa e Stefano Dalle Carbonare della classe 5aD EE con il progetto SICUREZZA STRADALE;
    Paolo Bedini della classe 5aD EE con il progetto METAL DETECTOR E NASTRO TRASPORTATORE

I nostri più vivi complimenti ai ragazzi che con i loro interessanti progetti hanno dimostrato preparazione tecnica, determinazione ed entusiasmo: la giuria, formata da aziende partner ha molto apprezzato i lavori presentati, ritenendoli tutti decisamente validi e meritevoli. Desideriamo ringraziare vivamente Adecco e le Aziende intervenute per l’attenzione e la partecipazione con le quali hanno seguito i nostri studenti.

La referente
Maria Renza Melloni