Questo sito utilizza cookie di sessione e di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su ACCETTO) o scroll di pagina comporta l'adesione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Se ritieni di non prestare il consenso, ti preghiamo di chiudere questo tab del browser. È a tua disposizione l’informativa completa Cookie CLICCA QUI per ulteriori informazioni.

ITIS GIACOMO FELTRINELLI - MILANO
Piazza Tito Lucrezio Caro, 8 - 20136 - Tel. +39 02 8376741 - Fax +39 02 8376744 
Codice Meccanografico: MITF070009 Codice Fiscale: 80083090151
e-mail: mitf070009@pec.istruzione.it - mitf070009@istruzione.it

Progetto: Olimpia@School a.s. 2016-17

 Presentazione:

Olimpia@School

Al via anche quest’anno a Milano il progetto Olimpia@school, voluto dalla Pallacanestro Olimpia EA7 – Emporio Armani Milano e dall’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, rivolto agli istituti superiori di Milano e provincia. Si tratta di un progetto formativo che veicola in modo immediato valori importanti, dal rispetto delle regole e dell’avversario, allo spirito di gruppo e al senso di appartenenza, valorizzando le potenzialità individuali di ogni studente. Infatti la classe-squadra che parteciperà al progetto assegnerà un ruolo ad ogni studente: non ci saranno solo i "giocatori" che scenderanno direttamente in campo, ma anche l’allenatore, i dirigenti, il medico, il fisioterapista, l’addetto stampa, il fotografo, proprio come una vera società sportiva di basket: una squadra al completo in cui la parola ‘collaborazione’ sarà il vero capitano. Da anni la società è impegnata nella diffusione di valori etici e di inclusione dei giovani, in campo e fuori, nelle proprie attività. Dopo la positiva esperienza della passata stagione, anche quest'anno 16 classi di differenti istituti superiori dell’area milanese verranno coinvolti in un programma formativo, finalizzato ad avvicinare i giovani al mondo dello sport, al mondo del lavoro e ai valori di Olimpia.
Questi gli Istituti coinvolti nel presente anno scolastico:

  • L. Classico Beccaria (Milano)
  • L. Sportivo E.Conti (Milano)
  • I.T.I.S. G.Feltrinelli (Milano)
  • I.T.C. Maggiolini (Parabiago)
  • L. Scientifico P.Levi (San Donato)
  • I.I.S Lagrange (Milano)
  • I. Faes Argonne (Milano)
  • I.S. Bertarelli-Ferraris (Milano)
  • I.S. Caterina da Siena (Milano)
  • I.S. De Amicis (Milano)
  • I.I.S. Alessandrini (Vittuone)
  • I.T.C.S. P.Levi (Bollate)
  • I.T.C. P.Levi (Seregno)
  • L.S. Cardano (Milano)
  • I.S. Rosa Luxemburg (Milano)
  • Liceo Agnesi (Milano)

 

Il progetto prevede cinque momenti:

  • la presentazione ai gruppi-classe (quello maschile della 4aD EE e quello femminile della 3aL C), nelle ore di educazione fisica LUNEDÌ 24 OTTOBRE, da parte dello staff di Olimpia;
  • l’allenamento con un giocatore dell’ EA7–Emporio Armani Milano, nella mattinata di LUNEDÌ 21 NOVEMBRE nel nostro Palazzetto;
  • la “sfida” al Mediolanum Forum fra due istituti, nella serata del 24 NOVEMBRE, durante la partita di Eurolega OLIMPIA vs FENERBACHE ;
  • la giornata finale OlimpiaDì il 20 MARZO 2017 con giochi ed incontri sportivi tra gli Istituti partecipanti;
  • la serata conclusiva di premiazione di tutte le 16 scuole, in Aprile durante una partita al Forum, alla presenza di un rappresentante della Sovrintendenza Scolastica Regionale.

La referente
Prof.ssa Maurizia Verand

PRIMO INCONTRO
Ad un primo incontro, svoltosi c/o l’aula magna del nostro Istituto il 24 ottobre 2016, l’esperto dello staff. Di Olimpia, Davide Destro, ci ha spiegato quali sono gli obiettivi e le modalità di svolgimento del progetto. Insieme a Davide abbiamo definito i ruoli di una società sportiva, e ne abbiamo approfondito il suo funzionamento. In questo incontro ci è stato consegnato tutto il materiale necessario per il progetto, incluse le magliette e la “cartelletta del Presidente”. Nei giorni successivi abbiamo stabilito l’organigramma della nostra società, completo dei ruoli assegnati a ciascun alunno ed anche le funzioni e le competenze richieste a ciascuno di noi in una società sportiva: dal Presidente, al responsabile marketing, al tecnico-allenatore……fino a ciascuno dei giocatori. Inoltre ci è stato spiegato che è stato studiato da Olimpia Milano un sistema di punteggio che comprenderà anche un bonus per ogni “tifoso” (compagni di altre classi, docenti, genitori) portato dalla classe alle partite e il “Premio comunicazione” per la classe più attiva nella produzione di foto, video, articoli relativi al progetto”.

SECONDO INCONTRO
Il secondo incontro si è svolto nella palestra della nostra scuola il 21 novembre scorso, alla presenza di un allenatore del settore giovanile di Olimpia insieme al giocatore della prima squadra Mantas Kalnietis, soprannominato l’ “HIGHLANDER” di Olimpia Milano. Con il coach abbiamo svolto un allenamento con il giocatore che ci ha aiutato nell’ apprendimento di alcuni fondamentali tecnici. In questa occasione la società, ma soprattutto il responsabile della comunicazione, insieme al responsabile grandi eventi, ha dovuto preparare l’accoglienza dell’atleta di Olimpia nel Palazzetto del nostro Istituto, organizzare i video, le foto e l’intervista all’atleta lituano, che parlava solo in lingua inglese, gli striscioni e i cartelloni di benvenuto ed il ricco buffet finale, la maglia regalo, con le firme di tutti noi ragazzi ed il logo del Feltrinelli per Kalnietis, che è stato davvero sorpreso positivamente dal nostro entusiasmo e dalla nostra organizzazione!

TERZO INCONTRO
Nel terzo incontro svoltosi durante la partita di EuroLega tra Olimpia e Fenerbahce c/o il Forum di Assago la serata del 24 novembre scorso, il nostro gruppo del Feltrinelli ha incontrato l’Istituto Maggiolini di Parabiago in una sfida entusiasmante ed impegnativa basata su Marketing , Comunicazione , Ticketing oltre che in gare di palleggio, passaggio e tiro.
Per prepararci a questa sfida, nelle settimane precedenti ci siamo allenati durante le ore di scienze motorie con la nostra docente , prof.ssa Verand, referente del progetto, e ci siamo impegnati per vendere quanti più biglietti potevamo, arrivando a 630 biglietti venduti! E’ stata veramente una bella esperienza soprattutto per molti di noi che fino ad oggi non avevano mai assistito ad una partita di basket dal vivo.

OLIMPIADÌ
Nell’arco di un’intera mattinata 16 istituti partecipanti al Progetto proposto da Olimpia Basket EA7 in collaborazione con la Sovrintendenza Scolastica Regionale per la Lombardia si sono incontrati c/o la sede di Olimpia in p.le Lotto, in giochi e staffette nei quali ragazzi e ragazze dovevano utilizzare i fondamentali tecnici della pallacanestro: slalom in palleggio, gare di passaggio, gare di tiro, sfide 3 contro 3.
Inoltre le 16 classi si sono sfidate in gare di "tifo" e in cori ed inni nei quali dovevano presentare la propria squadra ed hanno vissuto, guidati dai responsabili e dagli atleti dello staff di Olimpia, tra cui il grande Simone Fontecchio, momenti emozionanti e divertenti all'insegna dell’amicizia e della lealtà sportiva.
E’ stata una giornata intensa dal punto di vista dell’impegno tecnico-sportivo: dal mese di ottobre ragazzi e docenti di scienze motorie hanno dedicato tempo ed energie per prepararsi ai vari momenti del progetto, sia a scuola che in orario extrascolastico, ed erano pieni di aspettative.
Qualsiasi sarà il risultato finale, che verrà premiato la serata del 7 Aprile durante l’ultima partita di Eurolega, c/o il Forum di Assago alla presenza dei responsabili di ArmaniEA7 e della Sovrintendenza scolastica, oltre che di genitori, amici e docenti… ciò che avrà vinto sarà la grande amicizia che è cresciuta tra tutti coloro che hanno partecipato a questa bellissima esperienza con impegno e dedizione, attraverso il bellissimo sport del basket.

Scarica il volantino (pdf, 268KB)   Link al sito ufficiale [Olimpia@School]


 Preface:

Olimpia@School

Again, this year, Olimpia @ school project starts, sponsored by Pallacanestro Olimpia EA7 - Emporio Armani Milano and by the Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, which will include secondary schools in Milan and its province. It is an educational project that teaches important values, such as paying strict attention to rules and respecting the opponent, team spirit and sense of belonging, valuing individual potential of each student. In fact, the class-team that will participate in the project will assign a role to each student: There won’t be just players playing on the field, but also the coach, the leaders, the doctor, the physiotherapist, the press officer, the photographer, just like in a real basketball sports club: a full team in which the word 'collaboration' will represent the true spirit. For years, this organization has been engaged in spreading ethical values as well as in striving to include young people, on the field and off, in its activities. After the last season’s positive experience, this year 16 classes from different secondary schools in the area of Milan will be involved in a training program, designed to introduce young people to the world of sports, the world of work and the values of Olympia.
This year’s schools are:

  • L. Classico Beccaria (Milan)
  • L. Sportivo E.Conti (Milan)
  • I.T.I.S. G.Feltrinelli (Milan)
  • I.T.C. Maggiolini (Parabiago)
  • L. Scientific P.Levi (San Donato)
  • I.I.S Lagrange (Milan)
  • I. Faes Argonne (Milan)
  • I.S. Bertarelli-Ferraris (Milan)
  • I.S. Caterina da Siena (Milan)
  • I.S. De Amicis (Milan)
  • I.I.S. Alessandrini (Vittuone)
  • I.T.C.S. P.Levi (Bollate)
  • I.T.C. P.Levi (Seregno)
  • L.S. Cardano (Milan)
  • I.S. Rosa Luxemburg (Milan)
  • High School Agnesi (Milan)

 

The project involves five stages:

  • presentation to the classes (the male and female students of 4aD EE of 3aL C), during the hours of physical education MONDAY, OCTOBER 24, by the staff of Olympia;
  • training with a player of the EA7-Emporio Armani Milano, in the morning, MONDAY, 21 NOVEMBER in our gymnasium;
  • the "challenge" at the Mediolanum Forum between two schools, in the evening, NOVEMBER 24, during the Euroleague match OLIMPIA vs FENERBACHE;
  • the final day of the OlimpiaDì, MARCH 20, 2017 with games and sports meetings between the participating schools;
  • the closing night awards for all 16 schools, in April during a game at the Forum, in the presence of a representative of the Sovrintendenza Scolastica Regionale.

Project representative
Prof.ssa Maurizia Verand

FIRS MEETING (24/10/2016)
At a first meeting in the classes it was explained what the goals are and how to carry out of the project. Together with Davide (responsible for Olimpia Minibasket) we defined the roles of a sports club, and we discussed the details of how to run it. In this meeting we were given the material needed for the project (T-shirts and "Folder of the President"). In the following days we sorted out the roles, the functions and skills needed in a sports club: from the President to the players. In addition, it was explained that Olimpia Milano had devised a scoring system that would also include a bonus for every "fan" (students from other classes, teachers, parents) taken to the games by members of the class, and the "Communication Prize" for the most active class as concerns the production of photos, videos and articles related to the project".

SECOND MEETING (21/11/16)
The second meeting was held in the school’s gymnasium , with a coach of the junior players together with Mantas Kalnietis "HIGHLANDER" of Milan Olimpia.
With the coach we played a workout with the player who helped us to learn some fundamental game strategies. On this occasion the basketball club, but especially the head of communication, together with the person responsible for big events, had to do all preparations to welcome the athlete of Olimpia and organize videos, photos, his interview, the reception (banners and placards) and the final buffet.

THIRD MEETING (24/11/16)
In the third meeting classes (two classes for each game) will compete in Marketing , Communication , Ticketing and in races of juggle, passage and shot during one of the Euroleague games or Championship games" .
In this meeting we had to do "games" before the game and to prepare for this. During the weeks leading up to this, we had to train and took on the challenge to sell as many tickets as possible (we sold 630 tickets!). It was truly a great experience especially for many of us that up to now had never seen a basketball game live.

OLIMPIADÌ (20/03/17)
In the arc of an entire morning, 16 institutions participating in the project proposed by Basketball EA7 Olimpia in collaboration with the Regional School Superintendence for Lombardy met c/o the headquarters of Olympia in p.le Lotto games, in relay in which boys and girls had to use the technical/fundamental rules of Basketball: slalom dribbling, passing games, shooting competitions, challenges 3 vs. 3.
Furthermore, the 16 classes went against each other in "rooting" competitions. Choruses and hymns were sung as to present class teams with hype and excitement. The classes, led by the managers and athlete staff of Olympia, including the great Simone Fontecchio, experienced lively moments while learning about sportsmanship and team spirit.
It 'was an intense day of technical sporting commitment: since October, students and teachers of physical education, have devoted time and energy to prepare for the various stages of the project, within both school and non-school hours, and were full of expectations.
Whatever the final result may be, which will be awarded during the evening of April 7 the last Euroleague game, c / o the Assago Forum in the presence of the representatives of ArmaniEA7 and school Superintendence, as well as parents, friends and teachers, the real prize will have been... the great friendship that has grown between all those who participated in this wonderful experience with commitment and dedication, through the beautiful sport of basketball.

Depliant download (pdf, 268KB)   Official site link [Olimpia@School]


Kalnietis al Feltrinelli di Milano


Presentazione squadra Olimpia/Feltry powered by 4aD EE


Foto allenamenti


Foto 1° incontro (24 ottobre 2016)


Foto 2° incontro (21 novembre 2016)


Foto 3° incontro (24 novembre 2016)


Foto OlimpiaDì (20 marzo 2017)


Foto Serata finale (7 aprile 2017)


Video 2° incontro powered by 4aD EE


Video 3° incontro powered by 4aD EE


Video giornata finale "OlimpiaDì " (20 marzo 2017)