Questo sito utilizza cookie di sessione e di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su ACCETTO) o scroll di pagina comporta l'adesione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Se ritieni di non prestare il consenso, ti preghiamo di chiudere questo tab del browser. Sono a tua disposizione le informative complete Privacy Policy e Cookie Policy CLICCA QUI per ulteriori informazioni.

Progetto: Olimpia@School a.s. 2015-16

 Presentazione:

Olimpia@School

Al via a Milano il progetto Olimpia@school, voluto dalla Pallacanestro Olimpia EA7 – Emporio Armani Milano e l’Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia, rivolto agli istituti superiori di Milano e provincia. Si tratta di un progetto formativo che veicola in modo immediato valori importanti dal rispetto delle regole e dell’avversario, allo spirito di gruppo e al senso di appartenenza, valorizzando le potenzialità individuali di ogni studente. Infatti la classe-squadra parteciperà al progetto prevedendo un ruolo per ogni studente: non ci saranno solo i "giocatori" che scenderanno direttamente in campo, ma anche l’allenatore, il secondo allenatore, i dirigenti, il medico, il fisioterapista, l’addetto stampa, il fotografo, proprio come una vera società sportiva di basket, in cui la parola "collaborazione" sarà il vero capitano. Una squadra al completo in cui la parola ‘collaborazione’ sarà il vero capitano. Da anni la società è impegnata nella diffusione di valori etici e di inclusione dei giovani, in campo e fuori, nelle proprie attività.
Dopo la positiva esperienza della passata stagione, anche quest'anno i ragazzi di 14 classi di differenti istituti superiori dell’area milanese verranno coinvolti in un programma formativo, finalizzato ad avvicinare i ragazzi al mondo dello sport, al mondo del lavoro e ai valori di Olimpia. Lo scorso anno più di 6.000 spettatori paganti vennero coinvolti in un progetto che mira a diventare ancora più grande e che prevede quattro momenti: presentazione alla classe, allenamento con un giocatore dell’EA7–Emporio Armani Milano, sfida al Mediolanum Forum fra due istituti e la giornata finale dell’OlimpiaDì.

Le scuole che ad oggi hanno manifestato l’intenzione di partecipare al progetto sono:

  • Istituto Faes Argonne (Milano)
  • Istituto Maggiolini (Parabiago)
  • Istituto Cardano (Milano)
  • Istituto A. Ponti (Gallarate)
  • Istituto G. Feltrinelli (Milano)
  • Istituto E. Conti (Milano)
  • Istituto Beccaria (Milano)
  • Istituto Sant’Ambrogio (Milano)
  • Istituto Alessandrini (Vittuone)
  • Istituto P. Levi (Seregno)
  • Istituto Falcone-Righi (Corsico)
  • Istituto Marconi (Milano)
  • Istituto Mattei (Rho)
  • Istituto Boccioni (Milano)

Dopo il primo incontro tra la dirigenza di Olimpia, il docente referente e la classe 2aL C, durante una lezione di educazione fisica, finalizzato a spiegare ai ragazzi gli obiettivi e le modalità di svolgimento del progetto, ha fatto seguito mercoledì 13 gennaio il secondo incontro, cioè un vero e proprio allenamento tecnico-pratico, nel nuovo Palazzetto della nostra scuola con un allenatore del settore giovanile della società insieme al giocatore Daniele Magro della prima squadra: durante l’allenamento gli alunni hanno affrontato alcuni fondamentali tecnici, divertendosi in giochi e staffette. Particolarmente attivo è stato il gruppo di alunne ed alunni incaricato dell’accoglienza del giocatore: hanno preparato ed appeso nel palazzetto tre bellissimi striscioni, hanno offerto una splendida torta a forma di campo di basket in scala ridotta, con tanto di canestri di zucchero; infine hanno consegnato all’atleta una maglia con il logo del Feltrinelli e le firme di tutti gli studenti della 2aLC. Daniele Magro non si aspettava un’accoglienza così calorosa ed è stato molto contento.

SABATO 16 GENNAIO alle ore 20.30, nell'intervallo della partita OLIMPIA MILANO - BASKET TRENTO, c/o il Forum di Assago gli stessi ragazzi hanno poi sfidato in giochi e staffette una classe quarta Liceo dell’Istituto Cardano, vincendo due sfide su quattro. Durante l’intervallo è stato proiettato su maxischermo il video di presentazione delle due classi creato dagli alunni. La partita è stata davvero entusiasmante, Olimpia ha vinto e tutti i ragazzi, i genitori e i docenti intervenuti per assistere all’evento si sono divertiti moltissimo.

PROSSIMI APPUNTAMENTI:

  • OLIMPIAdì, tutta la mattina del 22 marzo  c/o la sede di Olimpia Milano, in p.le Lotto, i nostri ragazzi sfideranno gli alunni delle altre 13 scuole aderenti al progetto.
  • PREMIAZIONI FINALI, la serata del 17 aprile durante l'intervallo della partita di Olimpia, che si svolgerà al Forum di Assago, un rappresentante di Olimpia ed un dirigente della Sovrintendenza Scolastica regionale premieranno tutte le scuole che quest'anno hanno aderito al Progetto Olimpia@school.

È gradita la presenza di tutti!!! È possibile ancora prenotare ed acquistare i biglietti a € 3,00 dagli studenti responsabili del ticketing Baucè e Bonarrigo della 2aLiceo C; la premiazione finale terrà conto anche delle presenze al Forum registrate dal nostro Istituto. Invitate amici, parenti e conoscenti a partecipare!!!

Link al sito ufficiale [Olimpia@School]
Leggi  l'articolo [565KB - PDF  ]

La referente
Prof.ssa Maurizia Verand

Foto 1° incontro


Foto 2° incontro


Foto 3° incontro


Foto OLIMPIAdì


Foto serata finale


Video powered by 2aL C