Questo sito utilizza cookie di sessione e di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. La prosecuzione della navigazione mediante consenso (pressione su ACCETTO) o scroll di pagina comporta l'adesione all'uso dei cookie. Procedendo con la navigazione, dunque, autorizzi la scrittura di tali cookie sul tuo dispositivo. Se ritieni di non prestare il consenso, ti preghiamo di chiudere questo tab del browser. È a tua disposizione l’informativa completa Cookie CLICCA QUI per ulteriori informazioni.

ITIS GIACOMO FELTRINELLI - MILANO
Piazza Tito Lucrezio Caro, 8 - 20136 - Tel. +39 02 8376741 
Codice Meccanografico: MITF070009 Codice Fiscale: 80083090151
e-mail: mitf070009@pec.istruzione.it - mitf070009@istruzione.it

Spazio cultura

Spazio cultura

Preferisco sbagliare con Platone che aver ragione insieme a costoro!
Bevi dell’elleboro!

Questa finestra del sito, destinata a tutto il personale della scuola, è dedicata alla Commissione cultura ed è a cura del suo referente. Qui troverete le proposte che, nel corso dell’anno, perverranno all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

I contenuti del link verranno pertanto regolarmente aggiornati dal referente della Commissione, prof.re Marcello Cutropia. Per comunicazioni e contatti con il responsabile della Commissione occorrerà utilizzare il suddetto indirizzo. Il referente altresì potrà organizzare, previa richiesta, uscite didattiche e/o attività culturali di interesse collettivo. Nondimeno, per quanto concerne tutte le proposte, ogni utente potrà fruirne in piena autonomia.

BIBLIOTECA FELTRINELLI

La Biblioteca è aperta al prestito nei seguenti giorni e orari 
 
mercoledì dalle 9.55 alle 10.55
giovedì dalle 11.50 alle 14.50
 
I libri che saranno dati subito in prestito sono di narrativa. Quelli delle altre discipline, invece, verranno messi a disposizione del richiedente nel giro di due o tre giorni.
Si rammenta che il prestito è aperto a tutti, ivi inclusi genitori e personale non docente.
Per informazioni scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ecco di seguito i contenuti, catalogati per argomenti: PROGETTI DIDATTICI, TEATRO, CINEMA, MUSEI, CONCORSI a PREMI, "CASA della CULTURA". Infine, giacché essi saranno costantemente aggiornati, si consiglia ai gentili utenti un accesso periodico allo Spazio cultura.

News

 

PROPOSTE FORMATIVE e PROGETTI per il NUOVO a.s. 2016/17

Associazione Art Marginem

“A MARGINE DI...”

Francesco Biondo, Giuliana Cioffi, Cinzia Fantozzi, Elisabetta Ferrario, Ilenia Ziliotto
e con  la partecipazione dell’artista congolese Silver Malonga

Spazio Espositivo Cascina Roma
San Donato Milanese, Piazza delle Arti
28 ottobre – 15 novembre 2016

Vernissage, venerdì 28 ottobre dalle ore 18.00 alle 20.00
con introduzione di Adriano Pompa e di Chiara Papetti, Assessore alla Cultura del Comune di San Donato Milanese

Ore 18.30 intermezzo musicale con
Monica Mariani (voce) e Claudio Tarantola (pianoforte)

Andare oltre al ruolo marginale cui troppo spesso l’arte contemporanea è relegata. Perché a volte, proprio da quel margine, si possono avere prospettive più interessanti. È questo l’intento espositivo della mostra collettiva A MARGINE DI..., organizzata dall’Associazione Art Marginem di Milano in collaborazione con il Comune di Sa Donato Milanese, che si svolgerà allo Spazio Espositivo Cascina Roma  di San Donato Milanese dal 28 ottobre al 14 novembre e che verrà inaugurata venerdì 28 ottobre alle 18.30 da Adriano Pompa e Chiara Papetti, Assessore alla Cultura del Comune di San Donato Milanese.

L’esposizione, patrocinata dal Comune di San Donato Milanese e dalla Città Metropolitana di Milano, presenta circa quaranta opere tra sculture e dipinti realizzate da cinque artisti italiani Francesco Biondo, Giuliana Cioffi, Cinzia Fantozzi, Elisabetta Ferrario, Ilenia Ziliotto, e dall’artista congolese Silver Malonga, rifugiato politico in Italia dal 2004 presso il centro di accoglienza “Casa di Betania” di Rozzano. La mostra vuole dunque essere una riflessione attenta sulla particolare condizione di marginalità che vive oggi una parte dell’arte contemporanea, riflesso a volte di una stessa marginalità umana ed esistenziale: un essere ai margini che può rappresentare tuttavia  un punto di vista privilegiato, dal quale esprimere un parere, una valutazione o anche soltanto un’emozione profondamente differente ma non per questo meno valida o pura: un’ammissione implicita nel riconoscere che ciò che sembra così lontano, “ai margini di...” appunto, in realtà può rappresentare il cuore profondo di una situazione, di una città, di un uomo. Ecco perché ogni opera esposta, nel suo sottotitolo, farà riferimento ad una sua posizione che sta, appunto "a margine di…” come ad esempio “a margine del silenzio”,  “a margine del caos” etc...

Durante l’inaugurazione di venerdì 28 ottobre alle ore 18.30 è previsto un intermezzo musicale con Monica Mariani (voce) e Claudio Tarantola (pianoforte).

L’Associazione Art Marginem con sede a Milano in via Tobagi è nata nel 2013 con il proposito di promuovere e diffondere l’arte, la cultura e tutte quelle forme di espressione e comunicazione utili alla crescita e allo sviluppo umano attraverso laboratori, eventi culturali, mostre.

Orari di apertura:
da lunedì a sabato  9.30-12.30/14.30-18.30
domenica  10.00-12.30/16.30-19.00

Informazioni al pubblico: 02.52772409

CENTRO ASTERIA

Il Centro Asteria offre una ricca programmazione culturale per le scuole, formazione docenti, cinema, conferenze, sport e musica, nonché spettacoli teatrali dedicati agli studenti delle Superiori su temi e problemi di attualità; interessanti altresì le trasposizioni teatrali dei classici della filosofia antica ("Apologia di Socrate", "Fedro", "Critone", "Simposio"). Per info e prenotazioni consultare il sito www.centroasteria.it  tel. 028460919

ACCADEMIA DEL TEATRO ALLA SCALA

L’Accademia Teatro alla Scala svolge da diversi anni un’intensa attività didattica e di divulgazione, con l’obiettivo di far conoscere agli studenti di scuole di ogni ordine e grado il mondo del teatro musicale e delle professioni ad esso collegate, attraverso il racconto di ciò che accade “dietro alle quinte” di uno spettacolo. Grazie alla sponsorizzazione di COOP, proponiamo per l’anno scolastico appena cominciato un incontro gratuito dedicato alle arti e mestieri dello spettacolo. L’incontro, della durata di circa un’ora e 30 minuti, sarà tenuto dai nostri operatori didattici negli spazi della scuola, si avvarrà di ascolti di frammenti musicali e visione di frammenti di video e affronterà i seguenti argomenti: 

  • Introduzione ai linguaggi del teatro musicale.
  • Arti e mestieri dello spettacolo.
  • Il Teatro alla Scala e la sua Accademia.

L’incontro vuole inoltre avere una valenza info-orientativa, venendo incontro alle esigenze degli studenti di conoscere possibili sbocchi formativi e professionali al termine del loro percorso di studi. Qualora foste interessati ad organizzare l’incontro, possiamo sentirci via mail o telefonicamente per definire la data, da ottobre 2015 a marzo 2017. Filippo Toppi Coordinamento Area didattica e divulgazione Accademia Teatro alla Scala via S.Marta, 18 - 20123 Milano tel. +39 02.85451134 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ASHTAR THEATRE

Invito a partecipare, con le classi e gli insegnanti che desidereranno essere parte attiva, alle letture che accompagneranno la mostra di disegni dei bambini di GAZA presso il Museo Diocesano a Milano durante il mese di ottobre. Letture dai "Monologhi di Gaza" a cura di GUIDO DE MONTICELLI scritti dai ragazzi palestinesi e letti dagli studenti delle scuole di Milano. “Monologhi di Gaza”, sono stati scritti dagli adolescenti di Gaza come esito di un impegnativo laboratorio tenuto per loro da ASHTAR Theatre. Per conoscere meglio il progetto: su YouTub  The Gaza Monologues By Mohammad Eid 2013 oppure visitando il sito www.gazamonologues.com  Nel 2010, ASHTAR Theatre, in partnership con teatri di tutto il mondo, ha deciso di fare sentire le voci dei bambini di Gaza e lasciare che i loro monologhi viaggino e vengano conosciuti e ascoltati da persone a di fuori di Gaza... I “Gaza Mono-Logues” sono storie personali di un gruppo di ragazzi di Gaza che sono stati inviate al mondo e interpretate contemporaneamente, il 17 ottobre 2010, da oltre 1500 ragazzi in più di 50 città in 36 paesi in tutto il mondo. Il 29 novembre 2010, i “Gaza Mono-Logues” hanno raggiunto il porto della sede delle Nazioni Unite a New York e sono state eseguite due volte nelle sue sedi. Da allora, ASHTAR Theatre e i suoi partner e amici in tutto il mondo hanno continuato a ri-eseguire i “Gaza Mono-Logues” e nuovi partecipanti e teatri sono sempre i benvenuti a unirsi all'iniziativa. Per info Gabriella Grasso TEL. 3289556787 

DIDATTICA DELLA STORIA ED EDUCAZIONE AL PATRIMONIO E ALLA CITTADINANZA

Vi segnalo le prossime iniziative su didattica della storia ed educazione al patrimonio e alla cittadinanza copromosse da IRIS. Giovedì 22 settembre 2016 (h. 9.30-13.30 e 14.30-17.30): "Dall’archivio alla sperimentazione didattica. Laboratori storico-interdisciplinari di educazione al patrimonio" (ASP Golgi-Redaelli, Palazzo Archinto, via Olmetto 6, Milano), Seminario di formazione e di presentazione delle proposte de L’Officina dello storico per il 2016-2017: se ne possono scaricare presentazione, programma e modulo di iscrizione da http://www.storieinrete.org/storie_wp/?p=17049 Lunedì 3 ottobre 2016 (h. 15.30-18.30): "Perché insegnare la contemporaneità?", primo degli 8 incontri (11, 17, 21 e 25 ottobre e 4, 14 e 22 novembre 2016) del Corso di formazione "La storia che stiamo vivendo. Insegnare la contemporaneità" (Circolo di via De Amicis  7, Milano); se ne possono scaricare programma aggiornato e modulo di iscrizione da http://www.storieinrete.org/storie_wp/?p=17021 Date delle iniziative successive, i cui programmi verranno tempestivamente pubblicizzati nel sito http://www.storieinrete.org, in modo che possiate annotarle per tempo nelle vostre agende cartacee o elettroniche. Giovedì 6 ottobre 2016 (h. 9.30-17.30): giornata di formazione dedicata alla presentazione delle attività svolte dalle classi nell'ambito de L’Officina dello storico 2015-2016 (Auditorium dell’Istituto Giovanni Paolo II dell'ASP Golgi-Redaelli, via Caterina da Forlì 55, Milano). Mercoledì 19 ottobre 2016 (h. 15.30-18.30): "Usi didattici di film, opere letterarie e canzoni come fonti per la storia dell’emigrazione" (Società Umanitaria, Sala Bauer, via San Barnaba 48, Milano), primo dei 5 Seminari di formazione "In & Out: emigranti e immigrati nell'Italia repubblicana. Cinema, letteratura, canzoni e storia" (2, 16 e 24.11 e una data, da concordare con i corsisti nel maggio 2017, dopo la presentazione di un’antologia video, un ciclo di otto proiezioni al Cinema Ariosto di Milano, fra gennaio e aprile 2017, e i laboratori didattici e le sperimentazioni nelle classi). Lunedì 7 – Sabato 12 novembre 2016: Settimana di apertura della III edizione 2016-2017 ("Quale lavoro tra ieri e domani") del Progetto Milanosifastoria, con una ventina di iniziative in varie sedi. Tutte le iniziative dispongono, come al solito, dell’autorizzazione a partecipare in orario di servizio per il personale delle scuole di ogni ordine e grado, ma sono aperte anche agli operatori dei beni culturali e alla cittadinanza.

COOPERATIVA ASTER

La Cooperativa Aster si occupa di visite guidate e attività didattiche presso il Cenacolo Vinciano, la Pinacoteca di Brera, il Museo Archeologico di Milano, oltre che delle aree territoriali di Como, Verona e Bologna. Per info www.spazioaster.it via A. Cadamosto 7 Milano tel 02 20404175. 

MUSEO DEL RISORGIMENTO E PALAZZO MORANDO

La Sezione Didattica Raccolte Storiche - Museo del Risorgimento e Palazzo Morando organizzano percorsi didattici proposti per l'anno scolastico 2016-17 al Museo del Risorgimento di Milano. Per info DC Educazione e Istruzione tel. 02 884.62606/64175 email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'Ufficio Scuole del Teatro Menotti propone - biglietti scontatissimi e gratuiti per gli studenti; - mini abbonamenti e laboratori di avvicinamento al teatro ( regia, scenografia, recitazione ) per accedere al credito formativo; - spettacoli che s'inseriscono , per tematiche e argomenti,  nel percorso scolastico ordinario e che  integrano e ampliano  il percorso didattico; - posti riservati durante gli spettacoli serali e repliche dedicate al mattino; - incontri i con gli operatori, prima o dopo lo spettacolo,  per rendere più concreta l'esperienza teatrale; - una tessera nominativa per i docenti che darà loro la possibilità di assistere a tutti gli spettacoli della stagione 2016/2017 del Teatro Menotti al prezzo simbolico di € 5,00 a biglietto e gratuitamente a tutti gli spettacoli in cui accompagneranno gli studenti. Per info UFFICIO SCUOLE TEATRO MENOTTI TEL. 0236592538 - 3479704557

COOP SCUOLA

Progetti COOP SCUOLA. Ambiente, stili di vita e sostenibilità – Alimentazione, cibo e benessere – Cittadinanza, etica e sviluppo – Territorio, cultura e cooperazione - sono gli ambiti tematici all'interno dei quali si sviluppano le nostre proposte per accompagnare i giovani cittadini nella comprensione della complessità che sta dietro alle nostre scelte di consumo e ai nostri stili di vita. Nel sito www.saperecoop.it Sezione Lombardia, la Guida e le schede dettagliate delle animazioni, comprese quelle non presentate in guida ma comunque prenotabili.(Pianeta Cioccolato. Una Moda Mondiale. Di Bene in meglio. Viaggiatori Responsabili. I geni in tavola). Come sempre siamo disponibili per l'attivazione di specifici progetti speciali concordati con le scuole stesse. I percorsi di Educazione al Consumo Consapevole devono essere prenotati entro il 31 ottobre 2016 con una delle seguenti modalità: invio della scheda che si allega, compilata in ogni sua parte al seguente indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo., compilazione dello specifico form on-line “SCHEDA DI PRENOTAZIONE” nella sezione Lombardia del sito www.saperecoop.it. Per informazioni dirette, contattare il numero 3351438244 (Simona Platè). E' inoltre attivo dal 1° settembre al 31 ottobre dalle ore 9.30 alle ore 12.30, il n. Coop Scuola 02/6610175. Per info su Coop Scuola, Simona Platè. 3351438244

ASSOCIAZIONE "MANI TESE"

L'associazione "Mani Tese" propone Progetti di EDUCAZIONE ALLA CITTADINANZA MONDIALE  Per contatti scrivere a Valeria Schiavoni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Tel. 024075165

LABORATORI SUL TESTO LETTERARIO, SULLA COMUNICAZIONE NON VERBALE, SULLA CREATIVITA'

Proposte di laboratori ideate da una collega educatrice, la dott.ssa Sara Puricelli, da anni impegnata nel lavoro con gli adolescenti, sia in ambito scolastico sia in quello extrascolastico, con competenze relazionali, organizzative, professionali e tecniche certificate. I tre laboratori si concentrano, ciascuno, su contenuti specifici (rispettivamente sul testo letterario, sulla comunicazione non verbale, sulla dimensione creativa), nondimeno condividono tutti la finalità di implementare le competenze comunicative-relazionali degli alunni, offrendo un luogo in cui esplorare ed esprimere ad altri il proprio mondo interiore. Con riferimento al primo incontro del GLI dell’anno scorso e all'esigenza allora emersa da parte degli insegnanti di intercettare i bisogni degli studenti e instaurare con loro un dialogo basato sul rispetto e sulla fiducia reciproca, ritengo che i percorsi proposti possano coinvolgere ragazze e ragazzi a riflettere sul modo di interagire con gli adulti e i pari, nonché a mettere alla prova le proprie idee sperimentando capacità, potenzialità, limiti e difficoltà. Per info Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ALTERNANZA SCUOLA-LAVORO

I Cataloghi e le singole proposte sono volte a rispondere alle diverse esigenze didattiche e di formazione dei diversi indirizzi scolastici, sia con focus sulla materia di indirizzo sia con possibilità di effettuare nuove esperienze,  con particolare attenzione all'aspetto economico.  Solo come esempio uno dei percorsi " Nuove Materie " che includono una serie di esperienze innovative  tipo :

  • Energie rinnovabili, focus su materiali costruttive e fotovoltaico
  • Sturt uo Simulazione d'impresa
  • GIS e Droni Applicazioni aziendali e sviluppo
  • DNA Biomonitoraggio
  • Energie rinnovabili, focus su biomasse e nuovi combustibili
  • Economy Sostenibilità della economia " Green "
  • Biodiversità Orto botanico e giardino.

Le materie sopra indicate offrono la possibilità di saggiare argomenti molto sensibili nel mondo del lavoro,  permettendo agli studenti dopo l'esperienza di fare scelte per il futuro educativo più consapevole. Per info Alessandro Mazzoni Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.. cell. 331.3904481. Flor T.O. srl  Via Magenta Firenze tel. 055.0675104

PREMIO GALDUS

Scuola professionale Galdus, XI edizione del Premio Galdus, un progetto di partecipazione e cultura giovanile nato all'interno della scuola professionale Galdus e esteso ormai su scala nazionale a tutte le scuole medie e superiori. Grazie ad una rete di partner ed istituzioni il premio porta nelle classi scrittori, artisti, giornalisti per avvicinare i maestri e il sapere ai giovani. La presentazione dell'iniziativa si terrà l'8 settembre alle 16.30 presso la sala del Grechetto di Palazzo Sormani, via Francesco Sforza, 7 a Milano. Per info Nicoletta Stefanelli Direzione Premio Galdus  Ingresso libero su prenotazione Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Playwriting Festival 2017

Milano Playwriting Festival 2017 è un progetto che unisce la messinscena di drammaturgia di alta qualità ad un’esperienza internazionale unica sia per i  ragazzi che per gli  operatori. Per informazioni sul TEENS e sul Milano Playwriting Festival in generale potete visitare: www.milanoplaywritingfestival.it/teens-2.
Stiamo cercando 25 scuole da tutta Italia che partecipino al progetto. La scadenza per le iscrizioni è il 31 ottobre 2016. Per info Francesco Lovati Artistic Director Milano Playwriting Festival Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito web www.milanoplaywritingfestival.it

Milano Film Festival

Milano Film Festival organizza una  matinée di proiezione dedicata alle scuole secondarie di secondo grado di Milano e provincia, che avrà luogo venerdì 16 settembre 2016, presso il Mudec - Museo delle Culture a Milano. Verrà proposta una selezione di cortometraggi dal Concorso Internazionale 2016, realizzati da registi under 40, proiettati in lingua originale (inglese, spagnolo, francesce, tedesco, arabo e/o cinese) con sottitotoli in inglese e/o italiano, che permetteranno di esplorare i generi cinematografici e di approfondire temi di attualità e tematiche legate al mondo giovanile o comunque adatte ad un pubblico giovane. Per info Michela Facchinetti - 389/6459719 Responsabile matinée per le scuole e laboratori ludici Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito web www.milanofilmnetwork.it

TEATRO RINGHIERA

Ad OTTOBRE inizierà il primo corso del Laboratorio di Teatro "Gli Spazi del Teatro" per cittadini abili e diversamente abili! È possibile fissare dei colloqui conoscitivi prima dell'iscrizione. Per informazioni contattare Nadia, la responsabile del progetto a questo indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Progetti Sociali - ATIR/Teatro Ringhiera via Pietro Boifava 17 - 20142 - Milano, tel 058325578 oppure 0287390039 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito web www.spazidelteatro.it

MUSICAL AL  TEATRO NUOVO

Il Teatro Nuovo proporrà i due Musical firmati Maurizio Colombi, che hanno saputo coinvolgere, divertire ed emozionare migliaia di ragazzi e insegnanti: LA DIVINA COMMEDIA  DANTE S MUSICAL  dall 1 al 3 Marzo 2017  ore 10.30 GLI SPOSI PROMESSI SHOW dal 22 al 24 Marzo 2017  ore 10.30 Da settembre sarà possibile opzionare i posti. Per info  UFFICIO SCUOLE - TEATRO NUOVO Piazza San Babila  Milano Tel.: 02-76001231 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.teatronuovo.it

CONSULTAZIONE ONLINE SULLO STATO E LE PROSPETTIVE DELLA UE

È in corso una consultazione online sullo stato e le prospettive dell'UE, promossa dalla Presidente Laura Boldrini. Il termine ultimo per partecipare alla consultazione è il 19 giugno prossimo. Ricordiamo che l'accesso alla consultazione è possibile dalla sezione del sito della Camera relativa alla Presidente nonché direttamente tramite il collegamento seguente: http://civici.eu/web/camera/consultazione. La compilazione del questionario, attraverso il quale si svolge la consultazione, richiede pochi minuti e una semplice procedura di registrazione.

CONVEGNO Educare con l'arte contemporanea Nuove forme di partecipazione. Scuola, musei e università per un’alleanza educativa.Venerdì 27 maggio, ore 14.30, Auditorium, edificio U 12, Università Milano-Bicocca

Cosa significa oggi educare con l'arte contemporanea? Come può essere intesa la partecipazione culturale per la scuola, gli educatori, i bambini e i ragazzi? Come si può interpretare il patrimonio culturale? Qual è il ruolo delle istituzioni culturali? E come scuola, università e musei possono insieme costruire nuove conoscenze? Il convegno del 27 maggio cercherà di riflettere a partire da queste domande, facendo tesoro del lavoro di formazione dei docenti delle scuole di ogni ordine e grado svolto grazie alla feconda collaborazione tra il Dipartimento di Scienze Umane per la Formazione “Riccardo Massa”, di Milano Bicocca e Pirelli HangarBicocca. Questa esperienza sarà solo una fra quelle articolate e complesse presentate da alcuni Dipartimenti Educativi dei musei d’arte contemporanea italiani. Un’attenzione privilegiata sarà quindi dedicata al mondo della scuola posto in connessione con i luoghi della cultura, connubio dalle incredibili potenzialità in un’epoca così complessa come quella attuale.

IL MAGGIO DEI LIBRI

Accedendo al sito http://www.ilmaggiodeilibri.it potrete scoprire e partecipare allle numerose iniziative organizzate dal Maggio dei Libri,  la campagna nazionale nata nel 2011 con l’obiettivo di sottolineare il valore sociale della lettura nella crescita personale, culturale e civile.

 

EVENTI OTTOBRE/DICEMBRE 2016. Sono aperte le preiscrizioni.

Accedendo al sito http://www.unisona.it/live-cinema/live-2016#event-sulleregole potrete preiscrivere le vostre classi ad uno dei tre eventi organizzati per il nuovo anno scolastico dall'associazione "Sulle regole", fondata dall'ex-magistrato Gherardo Colombo.

NESSUNO ESCLUSO

I diritti umani valgono per tutti?

Giovedì 20 ottobre 2016
Diretta satellitare in 100 cinema: ore 10.00 /12.00
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori
Termine preiscrizioni: 30 giugno 2016
Partecipazione: € 3,00 a studente (il costo del biglietto potrebbe ridursi in base al numero dei partecipanti)

Promosso da Emergency
Produzione e organizzazione Unisona

Gino Strada, uno dei fondatori di Emergency, e la presidente Cecilia Strada, affiancati da operatori dell’Associazione e in compagnia di un moderatore appartenente al mondo dello spettacolo, affronteranno il tema dei diritti umani quale fondamento per una cultura di pace e del vivere civile.

Che cos'è la giustizia?

Gherardo Colombo ne parla con gli studenti delle scuole superiori.

Evento annuale Sulleregole, IV edizione

Promosso da Associazione Sulleregole
Produzione e organizzazione Unisona

Venerdì 18 novembre 2016
Diretta satellitare in 100 cinema: ore 10.00 /12.15
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori
Termine preiscrizioni: 30 giugno 2016
Partecipazione: € 5,00 a studente

“Che cos’è la giustizia?” è il titolo della IV edizione dell’evento annuale promosso da Sulleregole, l’associazione fondata da Gherardo Colombo nel 2010 con l’obiettivo di stimolare, in particolare tra le nuove generazioni, la riflessione sul senso della giustizia e sul rispetto della legalità proposto dalla Costituzione.

Father and Son

Con Claudio Bisio
Regia di Giorgio Gallione

Ispirato a “Gli Sdraiati” e “Breviario comico” di Michele Serra

Venerdì 2 dicembre 2016
Diretta satellitare in 100 cinema: ore 10.00 /12.45
Evento rivolto agli studenti delle scuole superiori
Termine preiscrizioni: 30 giugno 2016
Partecipazione: € 7,00 a studente/partecipante

Lo spettacolo, della durata di 1 ora e 20 minuti, trasmesso in diretta satellitare dal Teatro dell'Archivolto di Genova, sarà seguito da una conversazione tra gli studenti, Claudio Bisio, Giorgio Gallione, Michele Serra, genitori e docenti, con l’intervento di autorevoli psicologi e studiosi, nel ruolo di interpreti del confronto. Non un dibattito accademico, ma un’occasione speciale per ascoltare le ragioni dei figli in campo neutro, ispirati dalle emozioni suscitate dal testo e da qualche nota di sana di leggerezza.

A partire dal prossimo 11 aprile, la compagnia Charioteer Theatre, fondata e diretta da Laura Pasetti, torna al Piccolo Teatro con un intenso programma di spettacoli, incontri e laboratori in lingua  inglese, dedicati a William Shakespeare, in occasione dei 400 anni  dalla morte del grande drammaturgo.Tre i titoli in cui è ancora possibile trovare posti disponibili #SONSOFGOD#VOX Teatro Studio, dal 13 al 29 aprile, martedì e giovedì ore 19.30,  mercoledì e venerdì ore 20.30 prezzo posto unico € 10. L'idea da cui nasce lo spettacolo è quella di avvicinare i giovani ai  temi affrontati da Shakespeare nel Coriolano. Lo scopo è quello di creare una storia parallela all'originale, attualizzandone il contesto. Ispirato alla cultura pop e alla narrativa per ragazzi, alla cultura della celebrità, ai reality show e alla crescente importanza dei social media, #SonsofGod#Vox di Jen McGregor è una riflessione sulla società e sui suoi valori: nell'epoca dei social network e degli smartphones essere costantemente connessi è l'unico modo per affermare la propria esistenza. Nella "democrazia" di internet ciascuno può esprimersi, commentare e giudicare. Molte volte il popolo del web può essere spietato, proprio come quello dell'antica Roma... BREAKFAST WITH SHAKESPEARE Chiostro Nina Vinchi, sabato 9 e domenica 10, sabato 23 e domenica 24, sabato 30 aprile, ore 10.00 prezzo posto unico € 8. Fare uno spuntino in compagnia di William Shakespeare... a quanti non sarebbe piaciuto? A oltre 450 anni dalla sua nascita l'unico modo per avvicinarsi il più possibile a questo "sogno" è bere una tazza di tè dopo aver ascoltato il tesoro più grande che il Bardo ci ha lasciato: le sue opere. Charioteer Theatre propone tre opere in forma di lettura da concerto. Ma chi pensa che sia la solita lettura con voce recitante e sottofondo musicale si sbaglia: la novità è che il continuo dialogo che si creerà tra l'attore e il pianoforte contribuirà alla costruzione del dramma. Charioteer Theatre proporrà composizioni che sono state ispirate direttamente dai testi shakespeariani in compositori come Felix Mendelssohn, Giuseppe Verdi, Ludwig van Beethoven e Segeij Prokofiev, quindi partiture pensate appositamente per raccontare in un altro linguaggio - quello musicale - le vicende descritte nei drammi.THE MERRY WIVES OF W[DEL: INDSOR :DEL] ILLIAM Teatro Studio, sabato 16 aprile ore 19.30 e domenica 17 aprile ore 16.00 Prezzo posto unico 10 EURO Tre vedove si ritrovano all'anniversario della morte del loro "amato". Un incontro tra note e parole dove i sonetti si intrecceranno con la musica. Musica contemporanea e parole del 1500 si sfidano, si aggrovigliano e si intrecciano in un sorta di duello di cuori. L'arte ha la meglio su tutto, sempre, e le tre donne giocheranno con le parole e con le note al fine di placare i loro cuori inconsolabili e psicolabili. Un esperimento sul ritmo, sulla lingua e sulla creatività. Con un pianoforte, un flauto, un violoncello e relative musiciste travestite da attrici.Per ulteriori informazioni e prenotazioni, contattateci al più presto al numero 02.72.333.216 o alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Ufficio Promozione pubblico e proposte culturali Tel.: +39 0272333216 Fax : +39 0272333284

AGGIORNAMENTO GRATUITO PER I DOCENTI DI INGLESE. Il consiglio di Zona 5, insieme all'Associazione il Laribinto ha organizzato una conferenza/seminario su un nuovo metodo di insegnamento dell'inglese, il progetto The Square. Il metodo di semplificazione dell'apprendimento della grammatica si è rivelato particolarmente  utile per gli studenti DSA. Il seminario è destinato agli insegnanti di inglese e si svolgerà il 9 marzo dalle ore 17 alle 19 presso la scuola primaria di via Brunacci. Per il programma contattare Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. La partecipazione all'incontro è gratuita; i costi sono a carico del CdZ. Verrà rilasciato un attestato di frequenza.

Vi segnalo lo spettacolo teatrale della Compagnia Ragli "La Bastarda - Una vita coraggiosa" dedicato alla figura eroica di Lea Garofalo. L'iniziativa, realizzata in collaborazione con l'Associazione Avviso Pubblico - Enti locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie, e con il patrocinio della Città metropolitana di Milano, intende sensibilizzare gli studenti sui temi della legalità e della lotta alle mafie. Per visionare il materiale informativo cliccare al seguente link: notizie da Città metropolitana

Segnalo due proposte formative organizzate dal Settore Formazione di Milano Film Network in collaborazione con Sguardi Altrove International Film Festival (www.sguardialtrovefilmfestival.it), la rassegna internazionale dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, in programma a Milano dal 17 al 25 marzo 2016. Lunedì 21 e mercoledì 23 marzo 2016, dalle ore 10 alle ore 13, presso lo Spazio Oberdan si terranno due momenti di approfondimento sul cinema dedicati agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado di Milano e provincia, con la proiezione di cortometraggi e lungometraggi di produzione nazionale ed internazionale scelti tra le opere presentate in concorso al Festival. La proiezione dei film sarà accompagnata dall'incontro e confronto con esperti di cultura cinematografica e formazione. La partecipazione delle classi alle matinée prevede una quota di iscrizione di 4,00 euro per ogni studente. Per il programma dettagliato, schede sui film proposti in visione e scheda di iscrizione, inviare una richiesta  a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Inoltre proponiamo un workshop formativo rivolto a insegnanti, educatori, genitori ed operatori del settore socio-educativo dal titolo "GUARDARE DENTRO, GUARDARE OLTRE per un'educazione senza stereotipi", che mira ad accrescere le conoscenze e le sensibilità sul tema della parità di genere. Il workshop, condotto da Alessandra Ghimenti, che utilizzerà il linguaggio cinematografico e altri linguaggi audiovisivi come risorsa formativa, con lezioni frontali, momenti di dibattito, proiezioni ed attività pratiche di confronto, si svolgerà in due moduli, in data lunedì 21 e martedì 22 marzo, dalle ore 15.30 alle ore 18.30, presso la Fabbrica del Vapore di Milano. E' prevista una quota di iscrizione 60 euro a partecipante. In allegato un comunicato con il programma dettagliato e scheda di iscrizione. Speriamo che le nostre proposte formative incontrino il vostro interesse e che abbiate modo di condividerle con il corpo docente del vostro Istituto. Contattare Michela Facchinetti - 389/6459719 Responsabile matinée per le scuole e laboratori ludici Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   www.milanofilmnetwork.it

Fondazione Telecom Italia è lieta invitarvi al sesto incontro delle sue Lezioni sul Progresso  “Tutti sani nel futuro?”  14 marzo - ore  21:00 -  Teatro San Babila Corso Venezia, 2/A - Milano. Ospiti della serata: Luca Pani,  Medico, specialista in Psichiatria, esperto di Farmacologia e Biologia Molecolare, attualmente ricopre l'incarico di Direttore Generale dell'Agenzia Italiana del Farmaco. Carlo Verdone, Regista, attore, sceneggiatore, affascinato dalla medicina ma sedotto dal cinema. Modera l’evento l’ingegnere metallurgico, attrice e conduttrice TV Natasha Stefanenko. Le Lezioni sul Progresso sono un’interessante iniziativa sui temi innovativi della cultura scientifica e della tecnologia. I temi sono affrontati contrapponendo la spiegazione di uno scienziato a quella più fruibile di un personaggio del mondo dello spettacolo, lontano dal mondo accademico. L'obiettivo è quello di avvicinare i giovani alla cultura scientifica, rendendo 'pop' le lezioni di grandi protagonisti del mondo della ricerca. Le scuole potranno inserire la partecipazione degli studenti e degli insegnanti alle Lezioni sul Progresso all’interno dei Piani di Offerta Formativa, quale occasione per approfondire l’importanza del cambiamento e dell’innovazione. Su richiesta saranno rilasciati attestati di partecipazione. E’ necessario prenotarsi, inviando una mail all’indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. , inserendo i seguenti dati:  Scuola, Classe, Nomi cognomi dei partecipanti (compresi i docenti),  Un contatto email o cellulare del docente. Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Marussia Ciriaci 335.6662808. Laura De Carlo 335.7534633

Secondo appuntamento del ciclo di conferenze su "Metodo Scientifico". Lunedi 29 febbraio dalle ore 14.30 alle 16.30, Palazzo di Brera. Prof.ssa Cinzia Bearzot (Università Cattolica del Sacro Cuore)  "La storia come scienza del probabile".  Ricordando che la partecipazione, con attestato, è valida come aggiornamento per i Docenti delle Scuole Medie Superiori, preghiamo di estendere l'invito ai colleghi docenti di storia, lettere e filosofia. Si prega, per ragioni organizzative, di comunicare l'intenzione di partecipare all'indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (Prof.ssa Carmen Capellini, Responsabile dell'Organizzazione dei Giochi della Chimica)

Associazione Culturale European People, progetto IMEP (Italian Model European Parliament) che si svolge a Roma dal 13 al 16 Aprile 2016. European People è impegnata nella divulgazione di conoscenza e valori del cittadino europeo che si prefigge di perseguire nel progetto sopra citato.  Attraverso l’immedesimazione dei ragazzi nelle vesti di Europarlamentari potranno confrontarsi con studenti provenienti da tutta Italia e confrontarsi con loro su problematiche prese direttamente dall’agenda del Parlamento Europeo.  Con alcune scuole abbiamo intrapreso un percorso che permetterà agli studenti di far valere le ore di partecipazione al progetto come alternanza scuola/lavoro, per un totale di 25 ore distribuite in 4 giorni per il 2016. Mentre per gli anni successivi stiamo programmando di ampliare il pacchetto di ore. Ad ogni studente verrà assegnato un gruppo parlamentare, una commissione, ed un paese di appartenenza. Verrà sottoposto loro un Topic da risolvere attraverso un disegno di legge che redigeranno nei 4 giorni di Simulazione qui a Roma. Nei due mesi precedenti la simulazione invieremo ai ragazzi tutto il materiale necessario per la preparazione in vista di Aprile, esso comprende: storia e struttura del Parlamento Europeo, regole di procedura, codice di comportamento, guide sui Topic loro asseganti e le modalità di esecuzione di una legge. Inoltre, assegneremo un tutor ad ogni ragazzo così da permettergli di potersi confrontare per eventuali chiarimenti. Utilizzeremo per questo delle piattaforme multimediali come Hnagout Google, facili ed alla portata dei ragazzi. Siamo ormai in conclusione con le iscrizioni per  le scuole Secondarie, se fosse interessata/o al progetto per dare le possibilità a qualche studente della sua scuola di poter partecipare può rispondere a questa mail o telefonare nei recapiti sotto riportati. Generalmente a ogni scuola viene conferito un gruppo di 15 studenti + uno o due accompagnatori. Per le quote di partecipazione degli studenti e le modalità di iscrizione può visionare i bandi. Per quanto riguarda i professori accompagnatori, non sono previste quote ma sono a carico dell’associazione. In caso ci fossero particolari richieste della scuola su ampliamenti o riduzioni sul numero dei partecipanti può parlarne con il nostro staff e troveranno una soluzione. Per informazioni più dettagliate può visionare il Bando di partecipazione per studenti esterni o interni (cioè residenti nella regione Lazio) presenti sul nostro sito internet: www.europeanpeople.eu European People Via dei Latini, 1 01033, Civita Castellana (VT) www.europeanpeople.eu Email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. cel: 389 6072492

Spettacolo molto originale che reinterpreta con un linguaggio vicino ai giovani il testo dell' OTELLO shakespeariano. Lo spettacolo si caratterizza per l'accattivante formula di monologo scelta dell'interprete e drammaturgo Davide Lorenzo Palla che si diverte ad interpretare i diversi personaggi della tragedia per poi rivolgersi direttamente al pubblico in un gioco d'interazione molto coinvolgente. Una messa in scena fresca e brillante dove il classico viene, oltre che agito, raccontato ed illustrato. Scheda didattica dello spettacolo e un breve trailer video che potete visualizzare al seguente link: https://www.youtube.com/watch?v=6yACqZEk4dI Lo spettacolo sarà in scena al teatro Sala Fontana in matinée il 15 e 16 marzo e in serale martedì 15 marzo. Il costo del biglietto per gli studenti è di 9€ cad., per gli insegnanti è prevista la gratuità. Per prenotare potete contattare direttamente lo 02 606021 la mattina dal lunedì al venerdì fino alle ore 13:00 o inviare una mail a questo  indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

A TU PER TU CON LA RICERCA: attività di laboratorio e incontri con i ricercatori per la scuola secondaria di II grado | Museo Scienza e tecnologia Leonardo da Vinci. La sicurezza alimentare e le risorse ambientali con il CNR 22 e 29 febbraio 2016 | Museo della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci. Vuoi partecipare a un laboratorio interattivo e incontrare i ricercatori del Consiglio Nazionale delle Ricerche che contribuiscono allo sviluppo del nostro futuro? Sono rimaste le ultime disponibilità:  22 febbraio 11.30 disponibilità per 1 gruppo;  23 febbraio 9.30 disponibilità per 2 gruppi;    29 febbraio 9.30 disponibilità per 1 gruppoStudenti e insegnanti potranno dialogare con i ricercatori sulle sfide future della ricerca e dell'innovazione in ambito agroalimentare in particolare la sicurezza alimentare e le risorse ambientali. I ricercatori insieme allo staff del Museo racconteranno agli studenti la loro esperienza di studio e lavoro e li accompagneranno in attività sperimentali nei laboratori di biotecnologie, genetica, alimentazione, materiali o chimica. DOVE E QUANDO il 22 , il 23 e il 29 febbraio 2016 negli i.lab del Museo. Le attività, della durata di 2 ore, si svolgeranno nelle seguenti fasce orarie: 9.30-11.30, 11.30-13.30  PRENOTAZIONI : Scrivere a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. entro l’11 febbraio indicando NOME, COGNOME, SCUOLA, CLASSE con cui si intende partecipare e NUMERO degli STUDENTI che la compongono. Scrivere nell’oggetto della mail A TU PER TU CON LA RICERCA: CNR. Le attività sono realizzate in collaborazione con CNR e Regione Lombardia nell’ambito del progetto  “Spazi espositivi per la Ricerca –Padiglione Italia Expo 2015”.

INTERNATIONAL VILLAGE Project. Progetto internazionale. Un’organizazione non governativa il cui obiettivo è la promozione della lingua inglese tra i giovani nonchè la formazione, in senso lato, in merito alla cultura dei paesi membri dell’Unione Europea.In allegato Vi recapito la nostra offerta contenente il progetto INTERNATIONAL VILLAGE www.internationalvillage.eu, frutto della nostra iniziativa.Vi sarei riconoscente se poteste presentarla ai professori di lingua inglese impiegati presso il Vostro istituto. Stiamo cercando insegnanti propensi a partecipare al nostro progetto, e in particolare persone entusiaste e creative attive in ambito scolastico con ragazzi di età compresa tra i 14 e 17 anni. Non c'è burocrazia nel nostro progetto, documenti solo 2 x A4 sono necessari per registrare un gruppo ... Quando si confronta con ERASMUS Plus o di altri progetti europei questa è una grande differenza. Abbiamo ospitato 2100 studenti provenienti da 20 paesi: Austria, Belgio, Bulgaria, Croazia, Danimarca, Repubblica Ceca, Olanda, Germania, Ungheria, Italia, Lituania, Lettonia, Macedonia, Polonia,Romania, Serbia, Slovacchia, Slovenia, Turchia e Ucraina. È possibile visualizzare foto e video sul nostro sito www.internationalvillage.eu ma anche su  Le idee principali del progetto sono le seguenti: i giovani provenienti da diversi paesi, accompagnati dai loro professori, si ritrovano in un hotel ubicato in Repubblica Slovacca per partecipare, nell’arco di 7 giorni, ad un corso di lingua e a varie attività sportive e artistiche. La lingua ufficiale del progetto è l’inglese, pertanto i partecipanti avranno l’occasione di perfezionare le loro abilità linguistiche. Tutti i corsi saranno tenuti da native speaker provenienti dalla Gran Bretagna, dagli USA e dall’Australia. Obiettivo del nostro progetto è anche l’eliminazione dei pregiudizi verso le altre nazioni  e l’avvicinamento di altre culture e tradizioni diverse da quelle del proprio paese di origine. I partecipanti avranno l’opportunità di convincersi del fatto che, pur parlando una lingua diversa da quella degli altri, non sono in fondo così diversi da loro, poiché la quotidianità li pone di fronte a problematiche simili. Il progetto INTERNATIONAL VILLAGE costituisce inoltre un’opportunità per gli insegnanti di sviluppare le loro competenze, acquisire nuove esperienze pedagogiche e non solo, nonché un’occasione per inaugurare nuovi contatti  colleghi di altri paesi che potranno rivelarsi durevoli nel tempo. Saremo grati se ci aiutate a diffondere la notizia del nostro progetto. Se si conosce insegnanti di inglese, organizzazioni educative, scuole che potrebbero essere interessati al nostro progetto saremo molto grati se inoltrare questo messaggio a loro. Tutte le informazioni riguardanti il progetto (date, scadenze, i prezzi, le regole per la registrazione)  sono accessibili sul sito web www.internationalvillage.eu. Se desiderate contattarci per partecipare al progetto scrivete a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. INTERNATIONAL VILLAGE Project www.internationalvillage.eu  email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  mobile: 0048 515 082 002 tel.: 0048 48 362 32 89

Invito per il SUMMIT NAZIONALE DELL'EDUCATION -  10/11/12 Marzo 2016 - Siena. Si tratta di un evento dedicato agli studenti ed alle loro famiglie, ai docenti, ai dirigenti ed agli operatori delle scuole superiori, i quali avranno la possibilità di approfondire gli aspetti più interessanti e attuali sui temi dell'innovazione, della formazione, dell'orientamento e dell'occupabilità. L'evento, che si sviluppa attraverso un vero e proprio percorso all'interno della città di Siena, ha come obiettivo principale la conoscenza come crescita personale, come valore imprescindibile per il futuro e per il lavoro. Il Summit si svilupperà su 4 temi importanti secondo un percorso formativoOrientamento e sbocchi professionali,InnovationEducation.La partecipazione è gratuita ed è rivolta a tutte le classi delle Scuole Superiori. Per partecipare all'evento scarica ed invia il modulo compilato a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

CONCORSO video spot dedicato alle scuole secondarie di secondo livello sul tema dell'integrazione e del dialogo interculturale. Il contest vuole invitare i giovani studenti a riflettere sui vantaggi di vivere in una società multiculturale, abbandonando i pregiudizi e le paure. Di seguito riportiamo il comunicato stampa ed invitiamo a consultare il sito www.formazionewebtv.it per maggiori informazioni Manuella Miele “Uno spot per il dialogo 2016” … Quando la diversità fa cultura e non paura. Studenti ed insegnanti in campo con il video concorso. Lunedì 25 gennaio 2016 parte il concorso nazionale “Uno spot per il dialogo 2016”. Obiettivo: favorire l’interazione e il confronto tra giovani studenti italiani e stranieri, attraverso la creatività e l’uso delle nuove tecnologie. I recenti atti terroristici e il crescente flusso di profughi hanno creato nuovi pregiudizi e rafforzato vecchi stereotipi, diffondendo un sentimento di indifferenza o di ostilità verso lo “straniero” in generale. La scuola, luogo di formazione per eccellenza, può contribuire a rafforzare il dialogoe la comprensione e favorire il superamento dei preconcetti. Lo strumento? Una campagna di comunicazione sul web con i video spot prodotti dagli studenti delle scuole secondarie di secondo grado che parteciperanno al concorso “Uno spot per il dialogo 2016”. Una giuria, composta da giornalisti, insegnanti ed esperti in comunicazione sociale e multimediale, premierà con tablet, smartphone,  targhe e con la divulgazione delle opere su un canale Youtube e sui siti di media e social, i primi cinque classificati. Iscrizioni: dal 25 gennaio al 20 febbraio 2016 (pre-iscrizione); termine invio dei video spot il 30 marzo 2016. Regolamento e modulistica in www.formazionewebtv.it. Il concorso è organizzato da Progetto ImmigrazioneOggi (www.progettoimmigrazioneoggi.com).

PROGETTO DOMANI: CULTURA E SOLIDARIETÀ (www.prodocs.org) e Studio Immigrazione srl (www.studioimmigrazione.it). Al concorso si affianca un progetto di formazione per docenti delle scuole secondarie, con accredito dal MIUR, consistente in sei moduli trasmessi in streaming live da marzo a maggio su comunicazione interculturale, dialogo interreligioso ed immigrazione. Programma ed informazioni disponibili dal 1 febbraio 2016 sui siti Formazionewebtv.it Prodocs.org Contatti Progetto Immigrazioneoggi onlus www.progettoimmigrazioneoggi.com Email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel. 0761092025

PROPOSTA DIDATTICA - mostra "Tranquillo Cremona e la Scapigliatura" dal 26 febbraio a Pavia. Dopo il successo della mostra “I Macchiaioli. Una rivoluzione d’arte al Caffè Michelangelo”, il programma espositivo delle Scuderie del Castello Visconteo di Pavia prosegue con un’altra importante corrente artistica italiana dell’Ottocento: la SCAPIGLIATURA. Un progetto ideato, prodotto e organizzato da ViDi in collaborazione con il Comune di Pavia e curato da Simona Bartolena e Susanna Zatti, direttore dei Musei Civici di Pavia. Al fine di offrire una panoramica completa del mondo degli scapigliati, l’esposizione svilupperà un percorso tra pittura, scultura, letteratura e musica per far rivivere al pubblico l’atmosfera di questo movimento nelle sue principali forme espressive. La mostra presenta una selezione di circa cinquanta opere degli artisti più rappresentativi della Scapigliatura tra i quali Tranquillo Cremona, Daniele Ranzoni e Luigi Conconi. Tranquillo Cremona, Le curiose. OFFERTA SCUOLE  In occasione della mostra "Tranquillo Cremona e la Scapigliatura", ViDi, in collaborazione con l’Associazione ART più Creative Project propone attività gratuite: VISITE GUIDATE ATTIVITÀ DIDATTICHE con l’obiettivo di raccontare le vicende e i protagonisti della scapigliatura in modo semplice, divertente ed istruttivo.  Vuoi partecipare? SCOPRI L'OFFERTA DIDATTICA e vieni a trovarci! PARTECIPA anche all'INCONTRO RISERVATO agli INSEGNANTI con visita in anteprima alla mostra giovedì 25 febbraio alle ore 16.00 oppure lunedì 7 marzo alle ore 17.00 previa prenotazione telefonica al numero 0382 33676 Informazioni e prenotazioni www.scuderiepavia.com Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Tel: +39 0382 33676

Alla c.a. dei Docenti di Fisica - Spettacolo Teatrale sulla Meccanica Quantistica: Il Principio dell'Incertezza dopo tre anni di successi torna a Milano! Teatro Libero www.teatrolibero.it dall'8 al 14 marzo 2016. Una coinvolgente e a tratti toccante lezione sull'amore per la scienza, sulla sua capacità di "riempire il mondo di idee", di farci meravigliare dinnanzi al più semplice oggetto o al più banale dei movimenti, capace di soddisfare ogni guizzo della nostra curiosità (…) Brunello è teatro, è passione per la fisica, è voglia di meravigliarsi e incentivare a cogliere lo stupore, che sta dentro ad ogni cosa, incertezza compresa. Camilla Mantegazza - Il Dialogo di Monza. La Compagnia è disponibile per organizzare matinée e pomeridiane per gli studenti Liceali.Dibattito post spettacolo con l'attore e fisico Andrea Brunello. Spettacolo disponibile anche in lingua inglese! Una lezione di meccanica quantistica. Un uomo che ama l'universo. Il metodo scientifico che si confronta con la pseudoscienza. Un segreto… IL PRINCIPIO DELL’INCERTEZZA ispirato a Richard Feynman e dedicato ai nostri figli. di Andrea Brunello, Ph.D. con Andrea Brunello e Enrico Merlin, regia di Andrea Brunello e Michela Marelli. Spettacolo prodotto con il patrocinio e il supporto del Laboratorio di Comunicazione delle Scienze Fisiche del Dipartimento di Fisica dell'Università degli Studi di Trento.(…) L'ho trovato geniale. Congratulazioni all'attore che ha spiegato in modo semplice concetti difficili e poi ha messo un entusiasmo tale .... che tutti i docenti dovrebbero essere così coinvolgenti. Claudia Piagnani - ricercatrice e docente. Università di Milano, DISAA

Spettacolo teatrale "KOKORICO&#39" sul tema della droga. Lo spettacolo tratta il tema della droga in una chiave assolutamente originale: quella dei processi chimici del cervello che presiedono lo sviluppo delle emozioni. La droga diventa qui un pretesto per allargare il punto di vista sui meccanismi neuronali di ogni essere umano, raccontandoli in forma teatrale. La rappresentazione, PRIVA DI UN IMPIANTO TECNICO AUDIO LUCI, è pensata per i ragazzi dai 15 AI 18 ANNI, all'interno dell'Aula Magna dell'Istituto Scolastico durante l'orario curricolare, o nelle singole classi con la rotazione degli attori nell'arco della mattinata, da calendarizzare in una o più giornate durante il corrente anno scolastico, secondo le esigenze dell'Istituto. Il vantaggio di questa modalità è molteplice: -i ragazzi, rimanendo all'interno dell'edificio scolastico, pagheranno solo il prezzo del biglietto pari a €5, senza i costi aggiuntivi dei trasporti; -il tempo che chiediamo alla scuola è di un'ora al massimo, dato che i ragazzi non dovranno lasciare l'Istituto. Tuttavia è possibile organizzare un allestimento serale, qualora l'Istituto lo richiedesse. Per info Dott.sa Annalisa Salis +39 3459731018

"Premio Giorgio Gaber". Giunto alla 7a Edizione, il "Teatro Stabile di Grosseto" promuove per l'anno 2016 il programma "OBIETTIVO NUOVE GENERAZIONI", manifestazione internazionale rivolta ad Istituti di Istruzioni Organismi Socio-Culturali dei territori italiani ed europei che si chiuderà con la consueta Rassegna nella prima metà del mese di Maggio in Toscana. Il progetto, insignito nel 2014 con la "Targa del Presidente della Repubblica", rappresenta un'occasione unica ed articolata di incontro, confronto e scambio tra giovani e giovanissimi che prende forma a partire da una rassegna di lavori teatrali e cinematografici (con finalità socio-educative) ideati e realizzati dai ragazzi stessi. Allo scopo di sostenere economicamente le attività degli Istituti di Istruzione e degli Organismi Socio-Culturali, anche per questa Edizione viene stanziato un Montepremi totale di Euro 13.000,00 che verrà suddiviso tra i Soggetti vincitori. Il Regolamento completo è scaricabile dal sito ufficiale della Rassegna www.premiogaber.it (sezione Documenti). Per info Valentina Bronzi (Teatro Stabile di Grosseto) Tel. 0564 496997 Mobile 327 7412963


PROGETTI DIDATTICI

E' ancora possibile aderire fino al 16 novembre alle proposte GRATUITE di Educazione alla Cittadinanza Mondiale per le scuole primarie e secondarie di ogni grado della Lombardia. Troverai i dettagli e le tematiche trattate (sovranità alimenatare, consumo consapevole, agricoltura sostenibile, intercultura e migrazioni) e la scheda di adesione in allegato: è possibile richiedere laboratori didattici interattivi per le classi, sperimentare percorsi didattici tematici, entrare in contatto con scuole europee, realizzare orti scolastici e attività didattiche integrative, ma anche organizzare iniziative per la Settimana della Cooperazione Internazionale e molto altro, il tutto senza oneri per la scuola. E' inoltre possible affrontare il tema delle migrazioni attraverso una "passeggiata interculturale" promossa da Viaggi Solidali e ACRA: un percorso alla scoperta dei quartieri storici via Padova, via Sarpi e via Lazzaretto di Milano, ma anche di tante altre città italianee ed europee, guidati da cittadini di origine migrante che vi sveleranno la storia del quartiere e delle migrazioni che lo abitano. La proposta è rivolta a scuole, gruppi precostituiti e ogni primo sabato del mese anche per singoli partecipanti. Per informazioni, costi e prenotazioni scarica qui il catalogo per le scuole e scopri www.migrantour.org Per qualsiasi chiarimento o approfondimento scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o chiama allo 02-27000291 chiedendo di Giulia, Eleonora, Sara, Elena.

Da venerdì 6 a domenica 8 novembre torna a Milano il Festival dei Beni sequestrati e confiscati alle mafie: incontri e convegni, presentazione di libri, anteprime di film e spettacoli teatrali e la possibilità di visitare case e negozi, un tempo usati dalla criminalità organizzata, oggi restituiti alla cittadinanza e divenuti luogo di attività di carattere sociale.  Il festival aprirà venerdì 6 alle ore 10 a Casa Chiaravalle, il bene più grande mai confiscato a Milano, con un incontro dedicato agli studenti delle scuole milanesi e proseguirà anche sabato con le visite ad alcuni beni aperti al pubblico per l’occasione:

  • casa Chiaravalle in via Sant’Arialdo 69;
  • appartamento via Monti 41;
  • negozio via Leoncavallo 12;
  • negozio via Momigliano 3;
  • appartamento via Ceriani 14;
  • appartamento via Curtatone 12;
  • negozio in via Leoncavallo 12;
  • appartamento in viale Jenner 31.

Sempre venerdì 6, alle ore 19 nella Sala Consiliare di Palazzo Marino si svolgerà l’incontro cui parteciperanno il Presidente onorario di Libera, Luigi Ciotti, e il regista cinematografico, Marco Tullio Giordana che, in anteprima a Milano, presenterà il suo nuovo film “Lea”, dedicato a Lea Garofalo, vittima della mafia. Per il programma completo delle iniziative clicca qui . Vi trasmetto l'invito a partecipare al Convegno in oggetto organizzato dall'Associazione Il Laribinto che ha organizzato l'anno scolastico scorso il percorso di formazione sui DSA presso l'Istituto Feltrinelli. Vi chiedo di far conoscere l'iniziativa anche ai vostri colleghi. Maggiori informazioni sul sito www.illaribinto.org

BookCity Scuole
Gentili docenti, ci fa piacere segnalare un'opportunità che potrebbe interessarvi. Mercoledì 4 novembre, ore 10, presso il Laboratorio Formentini per l'editoria (via Formentini 10) è previsto l'incontro Conosci l'editoria digitale, promosso da Librinnovando. Ormai da qualche anno ebook reader e tablet sono diventati nostri compagni di viaggio, con loro anche i testi digitali, gli ebook, si stanno, lentamente, diffondendo. Come un lettore può sfruttare al meglio le opportunità offerte dall'ebook? Che ereader o tablet scegliere? Dove comprare gli ebook? Dove trovarli gratuitamente? L'incontro, condotto da Fiorenzo Pilla, coautore di "Io Digitale" ed animatore di diversi magazine dedicati all'editoria digitale, risponderà a queste domande e fornirà spunti per approfondire le diverse tematiche.  All'incontro, pensato per gli studenti delle scuole superiori, possono partecipare 2 classi. Chi fosse interessato può prenotarsi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LA Fabbrica
Nelle prossime settimane partirà la nuova edizione del Progetto “Sky TG24 per le Scuole”, la sfida che Sky, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, lancia ai ragazzi delle Scuole Secondarie di secondo grado di tutta Italia, invitandoli a realizzare il proprio servizio giornalistico. Se siete d’accordo, possiamo già tenervi in considerazione per l’invio del materiale digitale, in modo che anche quest’anno abbiate la possibilità di partecipare con i vostri ragazzi all'iniziativa.  Per info contattare Micol Metzinger 349.7844086 - 02.485411 - www.lafabbrica.net

Vi segnalo due nuove proposte che quest’anno La Fabbrica ( Via Lanino 5 - 20144 - Milano - 349.7844086 - 02.48.541.1 -  www.lafabbrica.net) mette a disposizione delle Scuole Secondarie di secondo grado, come sempre gratuitamente. Entrambe prevedono, oltre al materiale didattico, la possibilità di candidarsi per avere un incontro in classe con un esperto. Per qualsiasi informazione contattare Micol Metzinger.

  1. PERCORSI YOUNG - educazione finanziaria e consumo responsabile
    I contenuti del kit sono scritti in collaborazione con il gruppo LIFE, composto da psicologi ed economisti dell’Università Cattolica di Milano
    Possibilità dell’incontro in classe con un esperto di educazione finanziaria. 

  2. PIACERSI A PELLE - educazione alla salute, espressione di sé, arte, comunicazione. Possibilità di scaricare gratuitamente un’App per fare foto con “filtri artistici”. Possibilità di avere un incontro con un dermatologo

HANGAR BICOCCA
HB School è il programma gratuito di percorsi appositamente concepiti dal dipartimento educativo di HangarBicocca che integra l’approccio più tradizionale della didattica dell’arte con una metodologia ispirata al principio dell’educare con l’arte. La programmazione di HB School, rivolta alle scuole di ogni ordine e grado, è orientata alla valorizzazione dei linguaggi artistici dell’arte contemporanea che possano interessare e coinvolgere materie apparentemente distanti dall’arte. Per ogni mostra permanente e temporanea ospitata sono stati progettati percorsi della durata di due ore e suddivisi in due fasi: una di osservazione dell’opera e una di sperimentazione laboratoriale. Le attività per l’anno scolastico 2015-2016 coinvolgeranno le mostre temporanee di Damián Ortega (fino all’8 novembre 2015), di Philippe Parreno (22 ottobre 2015-14 febbraio 2016), di Petrit Halilaj (2 dicembre 2015-13 marzo 2016) e di Carsten Höller (9 marzo- 31 luglio 2016). Per info scrivere a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  oppure consultare il sito www.hangarbicocca.org

FOCUScuola
Redazioni di classe, promosso in collaborazione con il mensile scientifico Focus è riservato a 4.000 classi delle scuole superiori di tutta Italia. L’obiettivo del concorso è preparare le nuove generazioni ad un rapporto maggiormente informato con le tematiche legate all’educazione alla cultura scientifica. Le classi iscritte al concorso, dovranno produrre una sezione di Focus scuola con articoli, immagini e ricerche frutto del lavoro di gruppo. Ogni elaborato dovrà essere composto dalla copertina e da tre rubriche a scelta tra quelle che si trovano ogni mese su Focus.  I NUMERI ARRIVERANNO DA FINE GENNAIO A MAGGIO DIRETTAMENTE A SCUOLA E NON IN EDICOLA.  ENTRO IL 30 MAGGIO INVIANDO IL LAVORO AD Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. 


TEATRO

ASHTAR Theatre

Invito a partecipare, con le classi e gli insegnanti che desidereranno essere parte attiva, alle letture che accompagneranno la mostra di disegni dei bambini di GAZA presso il Museo Diocesano a Milano durante il mese di ottobre. Letture dai "Monologhi di Gaza" a cura di GUIDO DE MONTICELLI scritti dai ragazzi palestinesi e letti dagli studenti delle scuole di Milano. “Monologhi di Gaza”, sono stati scritti dagli adolescenti di Gaza come esito di un impegnativo laboratorio tenuto per loro da ASHTAR Theatre. Per conoscere meglio il progetto: su YouTub  The Gaza Monologues By Mohammad Eid 2013 oppure visitando il sito www.gazamonologues.com  Nel 2010, ASHTAR Theatre, in partnership con teatri di tutto il mondo, ha deciso di fare sentire le voci dei bambini di Gaza e lasciare che i loro monologhi viaggino e vengano conosciuti e ascoltati da persone a di fuori di Gaza... I “Gaza Mono-Logues” sono storie personali di un gruppo di ragazzi di Gaza che sono stati inviate al mondo e interpretate contemporaneamente, il 17 ottobre 2010, da oltre 1500 ragazzi in più di 50 città in 36 paesi in tutto il mondo. Il 29 novembre 2010, i “Gaza Mono-Logues” hanno raggiunto il porto della sede delle Nazioni Unite a New York e sono state eseguite due volte nelle sue sedi. Da allora, ASHTAR Theatre e i suoi partner e amici in tutto il mondo hanno continuato a ri-eseguire i “Gaza Mono-Logues” e nuovi partecipanti e teatri sono sempre i benvenuti a unirsi all'iniziativa. Per info Gabriella Grasso TEL. 3289556787 

CENTRO ASTERIA

Il Centro Asteria offre una ricca programmazione culturale per le scuole, formazione docenti, cinema, conferenze, sport e musica, nonché spettacoli teatrali dedicati agli studenti delle Superiori su temi e problemi di attualità; interessanti alresì le trasposizioni teatrali dei classici della filosofia antica ("Apologia di Socrate", "Fedro", "Critone", "Simposio"). Per info e prenotazioni consultare il sito www.centroasteria.it  tel. 028460919

TEATRO FILODRAMMATICI 

Ricco e interessante cartellone dedicato alle scuole collegandosi al sito www.teatrofilodrammatici.eu (link "Spettacoli" - "Per le scuole"). Per info e prenotazioni contattare Valentina Ludovico tel. 0236727551 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

TEATRO RINGHIERA

Ad ottobre 2016 inizierà il primo corso del laboratorio di teatro  "Gli Spazi del Teatro" per cittadini abili e diversamente abili! È possibile fissare dei colloqui conoscitivi prima dell'iscrizione. Per informazioni contattare Nadia, la responsabile del progetto a questo indirizzo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. --- Progetti sociali ATIR/Teatro Ringhiera via Pietro Boifava 17 - 20142 - Milano, tel 058325578 oppure 0287390039 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. sito web www.spazidelteatro.it

TEATRO NUOVO 

Il Teatro Nuovo proporrà i due Musical firmati Maurizio Colombi, che hanno saputo coinvolgere, divertire ed emozionare migliaia di ragazzi e insegnanti: LA DIVINA COMMEDIA  DANTE S MUSICAL  dall' 1 al 3 Marzo 2017  ore 10.30 GLI SPOSI PROMESSI SHOW dal 22 al 24 Marzo 2017  ore 10.30 Da settembre sarà possibile opzionare i posti. Per info  UFFICIO SCUOLE - TEATRO NUOVO Piazza San Babila  Milano Tel.: 02-76001231 E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - www.teatronuovo.it

DAL 20 AL 22 NOVEMBRE 2015  IL PICCOLO PRINCIPE. Il piccolo principe  nell'adattamento di Italo Dall'Orto torna al Teatro Nuovo di Milano dopo diciassette anni dalla prima rappresentazione. RECITA RISERVATA ALLE SCUOLE VENERDÌ 20 NOVEMBRE 2015 - ORE 9,00 POSTO UNICO € 10,00 A STUDENTE. In allegato vi inviamo la scheda dettagliata dello spettacolo e i prezzi relativi anche alle repliche serali e della domenica pomeriggio. Per informazioni e prenotazioni: 02.5466367 oppure Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Associazione Artistico Culturale Aletheia 

ALETHEIA allestisce alcuni spettacoli dedicati agli studenti degli Istituti Superiori. A tale proposito basterà collegarsi al sito, in calce, per trovare descrizione delle attività proposte: spettacoli, laboratori teatrali e prodotti culturali. Cogliamo, inoltre, l’occasione di invitarLa alla visione di una delle nostre proposte culturali: OPERETTE MORALI DI GIACOMO LEOPARDI. SPETTACOLO TEATRALE TRATTO DALL'OPERA DEL POETA DI RECANATI. L’EVENTO AVRÀ LUOGO DOMENICA 25 OTTOBRE 2015, PRESSO LA SEDE DELL’ASSOCIAZIONE ALETHEIA IN VIA BERTELLI, 16 A MILANO ALLE ORE 16,00.L’INVITO È PER DUE PERSONE. SI PREGA D PRENOTARE. Per info contattare Saverio Fiano: Associazione Aletheia 02-2896423 – 339.82.73.861 www.associazionealetheia.wix.com/italia

La compagnia della Mola

Presentazione dello spettacolo teatrale "L'adolescenza di Pi greco". Lo spettacolo, mirato ad un pubblico di ragazzi dagli 11 anni in su, tratta in modo coinvolgente e divertente il tema della matematica. L' adolescenza di Pi greco si sviluppa attraverso l'idea del viaggio iniziatico nel mondo della matematica, un mondo apparentemente lontano ma che, sorprendentemente, diventa contenitore delle dinamiche fondamentali dell'adolescenza. PER CONTATTI: MANUELE LAGHI tel. 340.364779; MONICA GIORDANO:  tel. 339.4465451; MARCO PEPE: tel. 320.7866331 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. - L'adolescenza di Pi Greco COMPAGNIA DELLA MOLA - SEDE LEGALE: VIA PIERO DELLA FRANCESCA, 4/3 - MILANO

TEATRO MENOTTI

L'Ufficio Scuole del Teatro Menotti propone - biglietti scontatissimi e gratuiti per gli studenti; - mini abbonamenti e laboratori di avvicinamento al teatro (regia, scenografia, recitazione ) per accedere al credito formativo; - spettacoli che s'inseriscono , per tematiche e argomenti,  nel percorso scolastico ordinario e che  integrano e ampliano  il percorso didattico; - posti riservati durante gli spettacoli serali e repliche dedicate al mattino; - incontri i con gli operatori, prima o dopo lo spettacolo,  per rendere più concreta l'esperienza teatrale; - una tessera nominativa per i docenti che darà loro la possibilità di assistere a tutti gli spettacoli della stagione 2016/2017 del Teatro Menotti al prezzo simbolico di € 5,00 a biglietto e gratuitamente a tutti gli spettacoli in cui accompagneranno gli studenti. Per info UFFICIO SCUOLE TEATRO MENOTTI TEL. 0236592538 int. 202 - 3479704557 www.teatromenotti.org

Quelli di Grock e Teatro Litta

I Teatri associati sono stati riconosciuti dal Ministero della Cultura e Spettacolo come CENTRO DI PRODUZIONE TEATRALE, nasce così Manifatture Teatrali Milanesi. Una realtà milanese ancora più forte e una stagione ricchissima di spettacoli che saranno in scena nei nostri tre teatri: il Teatro Leonardo, il Teatro Litta e la Sala La Cavallerizza. Per l'Avant Programme della Stagione Teatro Ragazzi 2015/2016/2017 che, come vedrete, propone spettacoli targati Grock, ma anche quelli di alcune compagnie ospiti, affinché possiate avere una maggiore possibilità di scelta, unita alla certezza di un’alta qualità delle proposte, collegarsi ai siti in calce. MTM (Manifatture Teatrali Milanesi) presenta quindi la sua prima Stagione Teatro Ragazzi che abbiamo voluto intitolare YSO ( Young Stellar Objects) ovvero "stelle in evoluzione", esattamente come i ragazzi ai quali ci rivolgiamo. Per info e prenotazioni contattare Federica Tonello - Responsabile Ufficio Scuole - 02.86454546 - 392.6877555 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.   www.teatrolitta.it  www.quellidigrock.it


CINEMA

Appuntamenti formativi rivolti alle scuole ed agli insegnanti promossi dal Settore Formazione di Milano Film Network:  continua la proposta di matinée per le scuole con proiezioni ed approfondimento sull'audiovisivo, con la matinée PASSATI FUTURI rivolta alle scuole superiori ed organizzata in collaborazione con INVIDEO, che si terrà il prossimo giovedì 29 ottobre 2015, dalle ore 10 alle ore 12.30 presso lo Spazio Oberdan a Milano. - sabato 31 ottobre, dalle ore 9.30 alle ore 19, sempre nell'ambito di INVIDEO, presso la Fabbrica del Vapore si terrà il workshop CINEMA D'ANIMAZIONE A SCUOLA.  Un percorso di conoscenza e sperimentazione per produrre audiovisivi in contesti socio-educativi: dalle macchine ottiche  alle app, passando per la stop-motion,rivolto insegnanti e docenti della scuola primaria e secondaria di primo e secondo grado, a  educatori, formatori ed operatori socio-educativi. In allegato un comunicato con il programma dettagliato del workshop.  - giovedì 3 e venerdì 4 dicembre, dalle ore 10 alle 12.30, in collaborazione con FILMMAKER FESTIVAL, si terrà la matinée per le scuole ALLA SCOPERTA DEL REALE. Viaggio in un'Italia bella e perduta,  con la proiezione del film documentario BELLA E PERDUTA del regista Pietro Marcello.  In allegato un documento con maggiori informazioni sul film proposto. PER INFO Michela Facchinetti - 389/6459719  Responsabile matinée per le scuole e laboratori ludici - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - www.milanofilmnetwork.it

Società Umanitaria
Nuovo ciclo di "Cinema e Storia" organizzato da Società Umanitaria, INSMLI - Istituto Nazionale per la storia del movimento di Liberazione in Italia, ILSC - Istituto Lombardo di Storia Contemporanea e da IRIS - Insegnamento e ricerca interdisciplinare di storia. Tema di quest'anno il mondo del lavoro. L'iniziativa prevede seminari laboratoriali per insegnanti delle scuole medie e superiori e degli incontri con gli studenti da concordare con i curatori della rassegna. Per info Daniele Vola Società Umanitaria tel. 02.57968371  mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.


MUSEI

Percorsi didattici museali per l'anno scolastico 2015/16 dedicati alla Scuola Secondaria di secondo grado (biennio)Ingresso ai Musei: gratuito. Attività didattica:  € 13,00 per gruppo/classe. Per info: Comune di Milano - Servizi Scolastici ed Educativi - Sezione Didattica Palazzo Reale - p.zza Duomo, 12  20121 Milano - tel. 02884.48046/7 - fax 02884.48048

Dall’esperienza di ScuolaMuseo è nata ScuolaCultura, un progetto che vuole promuovere la conoscenza del patrimonio storico, architettonico e culturale della città di Como: a partire da quest’anno scolastico vi proponiamo mattinate, laboratori e  visite guidate non solo presso i Musei Civici ma anche presso la Biblioteca Comunale e le sedi culturali della città, tra cui Villa Olmo, Broletto e Monumento ai Caduti. Per contatti Aster s.r.l. via Cadamosto 7 - 20129 Milano - tel. 02 20404175 -fax 02 20421469

Fabbrica del Vapore, in via Procaccini 4 (MM Monumentale o Cenisio), verrà inaugurata MEDITERRANEA 17 YOUNG ARTISTS BIENNALE la Biennale dei Giovani Artisti d’Europa e del Mediterraneo. Fino a domenica 25 ottobre, in uno dei luoghi più rappresentativi della creatività milanese contemporanea, si incontreranno 300 creativi under 35, provenienti da tutta l’area del Mediterraneo, e presenteranno i loro lavori, realizzati rispettando il tema di questa edizione della Biennale del Mediterraneo: No Food’s Land. Numerose saranno le iniziative collaterali: fino a domenica 25 ottobre, dalle 11 del mattino a mezzanotte, workshop, esibizioni musicali e teatrali, reading, performance artistiche e showcooking animeranno la Fabbrica del Vapore. Le opere rimarranno esposte in Fabbrica del Vapore fino al 22 novembre 2015. Per consultare il programma della Biennale clicca qui oppure segui la pagina dell’evento su facebook 

Interessante iniziativa "PERCORSO NELLA MILANO IN GUERRA AL RIFUGIO ANTIAEREO 87" dell'Associazione Percorsi e Sapori di Milano.Con questo progetto si propone alle scolaresche un percorso nella memoria, nelle emozioni e nella storia di Milano durante la Seconda Guerra Mondiale, visitando l'interno del rifugio antiaereo più grande di Milano, Viale Bodio 22, ristrutturato di recente per renderlo agibile alle visite didattiche. I nostri studenti avranno così una chiave di lettura in più per rafforzare le proprie conoscenze della storia locale e nazionale relativa alla seconda Guerra Mondiale, della Shoah, della Resistenza e del percorso di democrazia attuato dalla nostra Nazione. Le visite possono essere prenotate da subito, fino alla sospensione delle attività didattiche per le vacanze natalizie, e dall' 1 febbraio fino a maggio p.v.Ogni scuola potrà contattare direttamente l'Associazione Percorsi e Sapori - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. tel. 02.39321300 - 347.4143743 e indicare la data preferita per la visita. Finalità e realizzazione del progetto "PERCORSO NELLA MILANO IN GUERRA", nonché maggiori informazioni sono pubblicate on line, sul sito scuola della Città metropolitana di Milano, al seguente link: LA MILANO IN GUERRA

Offerta education del MUDEC, il nuovo Museo delle Culture di Milano. Il MUDEC è un luogo speciale che mette a disposizione del pubblico più giovane gli strumenti per apprendere e sperimentare imparando a conoscere le diverse culture del mondo. L’offerta didattica per le scuole è ricca e variegata e prevede iniziative coinvolgenti che vanno dall’approfondimento delle collezioni permanenti e delle mostre temporanee del MUDEC LAB, fino alla predisposizione di una sezione completamente dedicata ai più piccoli:il MUDEC JUNIOR. Ogni attività educativa vede i ragazzi protagonisti di un percorso di conoscenza aperto, dove non si tende a dare soluzioni, ma a sollecitare curiosità ed emozione, vero motore dell’apprendimento. L’offerta didattica si articola in: - MUDEC JUNIOR - Esperienze multidisciplinari, interattive e giocose nello spazio dedicato ai più piccoli - MUDEC LAB - Divertenti percorsi con laboratorio per esplorare oggetti provenienti da tutto il mondo - VISITE GUIDATE - Coinvolgenti percorsi guidati attraverso la Collezione permanente o nelle mostre temporanee. In allegato troverà tutti i dettagli. Saremo felici di rispondere ad ogni suo dubbio o curiosità e di fissare un appuntamento con lei qualora lo ritenesse necessario. MUDEC_ EDUCATION Museo delle Culture Via Tortona, 56 Milano. INFO E PRENOTAZIONI Tel. 02.54917 Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.mudec.it


CONCORSI A PREMI

Anche quest'anno il Premio Galdus propone alle scuole iniziative dedicate a letteratura, poesia e arte sul tema dell'anno per stimolare nuove idee attraverso l'incontro con i diversi linguaggi letterari e artistici che i luoghi culturali di Milano propongono. Vorrei segnalarvi in particolare la possibilità di "viaggiare" nella storia del gioiello, della moda e del design attraverso la visita alla Mostra "Gioielli di gusto" allestita presso Palazzo Morando. Per le scuole c'è la possibilità di usufruire di un ingresso a soli 2 euro nelle mattine o nei pomeriggi di preferenza previa prenotazione e accordo con il premio Galdus. A guidarvi nella storia della rappresentazione del gusto e del rapporto con il cibo attraverso l'arte, la moda e il design sarà Mara Cappelletti, la curatrice della mostra. PER INFORMAZIONI Referente per le scuole: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  Scuola Professionale GALDUS, Via Pompeo Leoni, 2 Milano tel. 02.49516000


CASA DELLA CULTURA

PARLIAMO DI TEATRO IN CASA DELLA CULTURA. MIGRAZIONI, CONFINI, IDENTITÀ DEI POPOLI IN UN'EUROPA CHE CAMBIA, IN UN MONDO CHE CAMBIA. PRIMO APPUNTAMENTO Lunedì 26 ottobre 2015, ore 20.30 Casa della Cultura, via Borgogna 3, Milano. “LAMPEDUSA BEACH. TRILOGIA DEL NAUFRAGIO” di Lina Prosa, con Lina Prosa. Elisa Lucarelli, attrice dello spettacolo, Maurizio Ambrosini, docente di sociologia dei processi migratori e sociologia urbana all'Università degli Studi di Milano. Mohamed Ba, scrittore. Coordina Marta Galli, organizzatrice teatrale. Lo spettacolo è in scena dal 27 ottobre al 4 novembre 2015 al Piccolo Teatro Grassi di Milano. Lampedusa Beach è il primo dei tre testi che compongono la Trilogia del naufragio di Lina Prosa. Scritto nel 2003 è stato prodotto e messo in scena nel 2013, a Parigi, dalla Comédie-Française. Si tratta di un intenso monologo sull’emigrazione clandestina, la testimonianza di Shauba, una giovane africana naufragata al largo di Lampedusa. Inghiottita dal mare, racconta la sua esperienza: il sogno di una vita migliore, l’ingiustizia del mondo, ma anche il suo rapporto primordiale con l'acqua, con la sua identità mediterranea. Vogliamo parlare di questo tema, sempre di tragica attualità, confrontandoci con la compagnia, un sociologo che da anni studia i processi migratori e uno scrittore che, oltre a portarci la sua esperienza, ci racconta il suo punto di vista di artista. La serata è coordinata da Marta Galli, organizzatrice e produttrice teatrale milanese. Associazione Casa della Cultura – Via Borgogna 3 – 20122 Milano (MM1 – San Babila) 02 795567 – 02 76005383 – fax 02 76008247 e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.www.casadellacultura.it